ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Reina, niente rinnovo e rumors:
«Raggiungerà il Pipita alla Juve»

Reina, niente rinnovo e rumors:
«Raggiungerà il Pipita alla Juve»

Rumors alquanto inquietanti attorno al futuro di Pepe Reina. Il portiere in scadenza di contratto con il Napoli nel prossimo giugno, in mancanza di accordo per il rinnovo sarebbe già libero di firmare con un’altra squadra per raggiungere la nuova destinazione in estate. Ma le indiscrezioni che stanno prendendo piede nelle ultime ore hanno del clamoroso: lo spagnolo potrebbe seguire le sorti dell’ex compagno di squadra e amico Gonzalo Higuain e approdare così alla Juventus. Amante di Napoli e della napoletanità, starebbe ora valutando nuove possibilità viste le incomprensioni con il club che compromettono il suo rinnovo e la permanenza in azzurro.

La stampa francese per lungo tempo aveva accostato il portierone azzurro al Psg, poi dalla Spagna la notizia del forte interesse del Milan, che avrebbe tentato di avvicinarlo già nella passata sessione di mercato. Tutto rimandato però, aspettando di capire le intenzioni del patron azzurro in ottica rinnovo. Ora le pressioni sul club rossonero, la situazione economica e l’intervento di Mino Raiola potrebbe spingere il Milan a lasciar partire definitivamente il giovane Gigio Donnarumma, probabilmente proprio verso Parigi. Specie se la squadra ora allenata da Gattuso non dovesse qualificarsi per la prossima Champions League. Così in tal caso si punterebbe tutto su Reina, ma ci sarebbe la forte concorrenza bianconera.

In ogni caso lo spagnolo sembra ormai essere destinato ad un futuro lontano dal club napoletano. E difatti della questione rinnovo non se ne parla più da mesi: l’estremo difensore si sta comunque comportando come se niente fosse, mostrando grande professionalità ed attaccamento alla maglia, mentre valuta altre soluzioni. A Torino farebbe il vice del polacco Szczesny, l'erede già designato tra i pali di Gianluigi Buffon, che si appresta ad appendere i guantoni al chiodo. Il club bianconero sarebbe tuttavia disposto ad offrire un contratto consistente e il portiere resterebbe in Italia, un paese che gradisce particolarmente. Ma non più nella sua Napoli, con il calore dei suoi tifosi al quale la scorsa estate non ha saputo rinunciare, facendo una scelta di cuore preannunciata con le lacrime agli occhi. Ora però le cose potrebbero prendere una piega diversa, e intanto i fastidiosi rumors di mercato incombono sul futuro di Reina. 

A tranquillizzare tutti sarebbero però arrivate le parole dell'agente Manuel Garcia Quilon: «Juventus e Milan non mi hanno chiamato e ad oggi non ho ricevuto nessuna offerta», ha affermato ai microfoni di Calciomercato.it. Ma aggiunge: «Non ho sentito nemmeno il Napoli per un eventuale rinnovo, ma Pepe è sereno e tranquillo. Ha lavorato molto per fare una grande stagione con il club partenopeo e per guadagnarsi una convocazione al Mondiale». Parole che lasciano comunque tanti dubbi sul destino del giocatore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Formalità Georgia: il Settebello impallina gli ex russi 14-3
Video

Formalità Georgia: il Settebello impallina gli ex russi 14-3

  • Napoli, de Magistris incontra le squadre del Sitting Volley napoletano

    Napoli, de Magistris incontra le squadre del...

  • Napoli, de Magistris premia in Comune atleti olimpionici di Scampia

    Napoli, de Magistris premia in Comune atleti...

  • Morto Denis Ten, star del pattinaggio medaglia di bronzo alle Olimpiadi

    Morto Denis Ten, star del pattinaggio...

  • Napoli, la nuova maglia col logo della pantera

    Napoli, la nuova maglia col logo della...

  • Cristiano Ronaldo, sei pasti al giorno ogni 3-4 ore: ecco la dieta CR7

    Cristiano Ronaldo, sei pasti al giorno ogni...

  • Gli azzurri in piazza per lo spettacolo di Made in Sud

    Gli azzurri in piazza per lo spettacolo di...

  • «Giuve, Giuve...», Cristiano Ronaldo canta sottovoce

    «Giuve, Giuve...», Cristiano...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
partenopeo7
2018-01-14 10:13:26
reina partirà --- e sarri ??--- sarri in un grande club? perchè si ---perchè avrebbe una panchina all'altezza dei titolari e quindi potrebbe "ammortizzare" la fatica dei primi essendo il suo gioco valido" solo " a mille all'ora (e la stessa squadra non può giocare 50 partite a quel ritmo)--infatti al napoli le fasi di fuori forma sono il danno grave perchè i panchinari sono pochi e sopratutto "scarsi" ed -caso unico- vanno fuori forma anche loro pur essendo seduti in panca,appunto)---// perchè no - perchè sarri gioca con la difesa a zona sopratutto in area(vedi i penosi e deleteri corners contro che subiamo sempre!!!) vuole che i difensori seguano la palla (e non l'uomo)- questo modo di difendere è stato "stroncato"da fabio cannavaro ( che essendo l'unico difensore al mondo "pallone d'oro" di come difendere se ne intende + di sarri !!!)-quindi in una grande squadra i difensori licenzierebbero sarri---- conclusione:lo teniamo noi !
Giova
2018-01-12 23:16:56
Reina non merita questo trattamento!
patricelli
2018-01-12 19:49:05
Io penso che quelli che sono stati più tranquillizzati dalle parole dell'agente di Reina sono i tifosi della Juve.
Gaetano Natale
2018-01-12 18:47:32
Mi dispiace caro Mattino ma questa è una "stilettata" che potevate tranquillamente evitare. Non mi piace questo modo di fare giornalismo, neppure se domani le cose andranno come le avete sognate o sapute. Per intanto i verbi usati non hanno nessun senso di certezza e allora, mi dite come farà quest'uomo, padre di famiglia e poi giocatore a continuare a giocare con tranquillità?Chi ha scritto questo articolo non conosce il gioco della vita:" .... tutto quello che si fa, ci ritorna" Con tanti auguri!
illaramendi
2018-01-12 16:07:58
sepe è un ottimo portiere

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT