ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Convenzione stadio San Paolo,
vertice De Laurentiis-Auricchio

Convenzione stadio San Paolo,
vertice De Laurentiis-Auricchio
«Allo studio altri lavori di restyling»

Convenzione per la gestione dello stadio San Paolo: è in corso dalle 12.20 all'hotel Vesuvio un vertice tra Aurelio Del Laurentiis e il capo gabinetto del Comune Attilio Auricchio.

Il vicepresidente Edo De Laurentiis, in una pausa lavori, ha così commentato la discussione in atto: «Stiamo lavorando per firmare una convenzione che sia utile per il Comune, per la società ma soprattutto per i  tifosi in uno stadio rinnovato. Il Napoli Calcio sta valutando punto per punto il documento, anche perché la società ha intenzione, se ve ne fosse la possibilità, di portare ulteriori miglioramenti alla struttura sportiva».


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli Basket, sconfitta alla prima
Video

Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

  • Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda Castagnetti

    Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda...

  • ISL Federica Pellegrini alla Scandone

    ISL Federica Pellegrini alla Scandone

  • Scandone lo show dalla ISL

    Scandone lo show dalla ISL

  • Milan, in salita la pista Spalletti

    Milan, in salita la pista Spalletti

  • Funerali Squinzi, Cairo: «Grande persona, ha fatto il bene del calcio e del ciclismo»

    Funerali Squinzi, Cairo: «Grande...

  • Funerali Squinzi, Bettini: «Grande uomo, con lui cresciuti come uomini e poi come atleti»

    Funerali Squinzi, Bettini: «Grande...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
felipe
2019-09-16 14:36:46
Accettare il confronto, che si presenta duro, presso l'hotel Vesuvio è già una sconfitta per il Comune di Napoli. Mi meravglio che il furbo carabiniere Auricchio abbia commesso tale errore strategico. L'incontro doveva esserci ma negli uffici freddi e spogli del Comune di Napoli e non in una splendida suite del Vesuvio....Ma Auricchio evidentemente guarda al futuro e quindi guarda in alto....

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT