ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Juventini napoletani contro i cori:
faida nella tifoseria bianconera

Juventini napoletani contro i cori:
faida nella tifoseria bianconera

«Napoli è bianconera». Così recitava uno segli striscioni presenti all'Allianz Stadium una settimana fa, in occasione del match tra Juventus e Napoli. Uno striscione che fece arrabbiare buona parte del tifo azzurro, ma che esprime perfettamente la realtà di una parte della curva bianconera rappresentata da molti tifosi del Sud Italia. Ora, però, l'anima del Meridione sembra essere venuta fuori, tanto da creare una faida interna al tifo juventino che accompagna la squadra di Max Allegri.

Secondo quanto riportato da La Stampa, in occasione dell'ultimo confronto tra le due squadre il gruppo di tifosi bianconeri «True Boys» avrebbe chiesto ai più storici «Tradizione» piemontesi di interrompere i ben noti cori contro la città di Napoli. Una richiesta ovviamente inascoltata e che avrebbe portato allo scontro tra le due diverse fazioni juventine. In ballo, ora, ci sarebbe addirittura l'accesso dei gruppi di tifosi meridionali allo Stadium, contrasto che si inserisce a pieno nei già noti diverbi tra la curva bianconera e la società Juventus.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



E tutto il Napoli intona Oje vita mia alla Festa di Natale
Video

E tutto il Napoli intona Oje vita mia alla Festa di Natale

  • Ancelotti e calciatori show: la cena del Napoli

    Ancelotti e calciatori show: la cena del...

  • E Mertens intona (insomma) "Oh happy day"

    E Mertens intona (insomma) "Oh happy...

  • Cena del Napoli, Anastasio canta con Hysaj e Verdi

    Cena del Napoli, Anastasio canta con Hysaj e...

  • L'arrivo alla cena degli Ancelotti, dei giocatori e di De Laurentiis

    L'arrivo alla cena degli Ancelotti, dei...

  • Anastasio, il trionfatore di X Factor 2018 alla cena del Napoli

    Anastasio, il trionfatore di X Factor 2018...

  • Cagliari-Napoli 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Cagliari-Napoli 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli, folla e ressa di turisti al centro storico

    Napoli, folla e ressa di turisti al centro...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
betelgeuse
2018-10-08 16:20:25
La juve come società si deve vergognare per il fatto che i suoi dirigenti non hanno sentito i cori. Se la sono sempre cavata con 10.000 euro e adesso che hanno la curva chiusa protestano: che vergogna! Quelli che fanno i cori dovrebbero sapere che se nei loro bagni oggi usano il BIDE' lo devono a noi che lo abbiamo inventato e fatto conoscere al mondo; quando i piemontesi videro per la prima volta questo oggetto, lo classificarono "oggetto sconosciuto a forma di chitarra". Inoltre nel Regno delle due Sicilie i Giudici Borbonici furono i primi a motivare le sentenze al contrario degli altri stati i cui Giudici NON ERANO tenuti ad "exprimere causam in sententia" . Voi che state lassù a offendere, durante le partite,non offendete noi ma voi perché siete dei poveri ignoranti e degli imbecilli. Sarebbe ora che gli arbitri pro juve la smettessero con i favoritismi.
Ciro883
2018-10-07 20:17:57
La juve dovrebbe penalizzare impedendo l'accesso allo stadio degli imbecilli del gruppi "tradizione" che cantano cori offensivi contro Napoli ed i Napoletani, ed invece che fa? Vieta lo stadium ai tifosi juventini Meridionali. Mi dicono che come allegri anche la dirigenza non ha sentito i cori. VERGOGNATEVI.
betelgeuse
2018-10-08 16:26:49
Scrivi qui il tuo commento D'accordo pienamente.
Ciro883
2018-10-08 20:35:16
non mi sbagliavo non hanno sentito niente infatti hanno fatto ricorso contro la squalifica. Questo vuol dire essere complici. VERGOGNATEVIIIIIIIIIII

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT