ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Llorente stregato da Napoli: pranzo
al lungomare dopo il Liverpool

Llorente stregato da Napoli: pranzo
al lungomare dopo il Liverpool

I primi giorni da napoletano li sta vivendo ancora in hotel, ma non sembra essere un sacrificio per Fernando Llorente che al panorama di Napoli si abbandona appena può. È stato il lungomare il primo incontro avuto con la città due settimane fa, al momento della firma, ed anche ieri dopo la rete nel finale al Liverpool l'attaccante spagnolo ne ha approfittato per godersi la città.

Pranzo con di fronte il mare, prima di mettersi di nuovo al lavoro perché il Liverpool è battuto ma c'è già il Lecce che aspetta. Llorente non vuole saperne di essere chiamato attaccante di scorta e lavora per un posto da titolare anche in Puglia. Nel frattempo si gode Napoli e aspetta per trasferirsi in quella che sarà la sua nuova casa. Ovviamente ancora con il mare di fronte.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Oggi Fernando sul lungomare a mangiare una pizza 😍❤️❤️ #llorente

Un post condiviso da {𝑬𝒍 𝑹𝒆𝒚 𝑳𝒆𝒐́𝒏} 💙 fanpage (@fernando_llorente_fp) in data:


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli-Verona 2-0, le voci dei tifosi
Video

Napoli-Verona 2-0, le voci dei tifosi

  • Ecco Il Mattino Football Team:
vip e tifosi con Claudia Mercurio

    Ecco Il Mattino Football Team: vip e tifosi...

  • Posillipo: Silipo invita i tifosi alla Scandone

    Posillipo: Silipo invita i tifosi alla...

  • Napoli, la serata di gala con Milik e Tonelli

    Napoli, la serata di gala con Milik e Tonelli

  • De Laurentiis scatenato su rinnovi e caso Insigne

    De Laurentiis scatenato su rinnovi e caso...

  • Il Mattino Football team con Claudia Mercurio: video promo

    Il Mattino Football team con Claudia...

  • Napoli Basket, sconfitta alla prima

    Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
vincy86ab
2019-09-19 13:54:29
Amus e i soldi che dai ai politici non li conti...i soldi che dai ad un notaio per una firma non li conti...i soldi che dai allo stato non li conti...lascia stare...che se stessi nella stessa situazione anche tu faresti il nababbo
raul bravo
2019-09-19 12:04:22
....ovviamente non vive più a Torino, come stupirsi
Amus
2019-09-19 10:17:15
Ovviamente, mica andrà a vivere a ponticelli, stupidi siamo noi che permettiamo di fargli vivere una vita da nababbi per correre dietro ad una palla, ovviamente questo vale non solo per lui.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT