ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, Ancelotti ora va di fretta:
«Siamo pronti per la Champions»

Napoli, Ancelotti ora va di fretta: 
«Siamo pronti per la Champions»

«A Genova non eravamo malati, è stato solo un raffreddore che potrebbe anche tornare. Credo che ci verra naturale col tempo trovare equilibrio. Stasera l’abbiamo avuto in parte, è normale ad inizio stagione avere qualche problema in questo senso». Carlo Ancelotti festeggia la terza vittoria dell’anno e fa applausi al suo Napoli. «A tratti ci siamo sbilanciati un po’, perché volevamo vincerla, ma ci sono state parti della gara molto buone. L’importante è avere giocatori consapevoli e convinti del progetto e di quello che stiamo facendo, piano piano riusciremo a farlo al meglio. Ma stasera sono contento di quanto fatto, questa partita l’abbiamo preparata in troppo poco tempo e credo che la gente venuta stasera sia stata felice dello spettacolo»

Tanti complimenti a tutti gli azzurri scesi in campo. «Sono soddisfatto di quelli che hanno giocato. Zielinski è un ottimo giocatore tra le linee, ma per arrivare a De Bruyne deve crescere ancora. Questa squadra ha tanta qualità, cerco di ruotarli tutti ma non è facile. Tanti stanno fuori e meriterebbero di giocare. Ruiz non ha giocato ancora e Rog ha giocato poco, ma potranno darci molto, oggi abbiamo visto Maksimovic che ha fatto una buona partita. Fare la formazione è abbastanza complicato», ha detto in conferenza.
 

 

«Ho scelto questa formazione stasera per provare a recuperare il pallone alto, togliere compiti offensivi agli attaccanti e tutto sommato abbiamo fatto bene in difesa. Insigne? Ha fatto una gara di altissimo livello sia in rifinitura che nella finalizzazione. Karnezis e Ospina mi danno le stesse garanzie, ma il secondo è rientrato giovedi dopo un viaggio lunghissimo. Martedi potrà giocare lui in Europa».

Poi uno sguardo alla partita di martedi. «Il ritorno in Champions per noi è un qualcosa di entusiasmante. Abbiamo un girone difficile, ma proviamo a cominciarlo subito bene martedi. Questa squadra è destinata a migliorare in fretta, le gare che affronteremo ci aiuteranno in questo senso. Credo che tutti siano pronti per grande partite».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Olimpiadi 2026, l'attesa e poi l'urlo di gioia a Milano
Video

Olimpiadi 2026, l'attesa e poi l'urlo di gioia a Milano

  • Olimpiadi 2026 Milano-Cortina, la delegazione italiana arriva al CIO a Losanna

    Olimpiadi 2026 Milano-Cortina, la...

  • Olimpiadi 2026, la delegazione svedese arriva a Losanna

    Olimpiadi 2026, la delegazione svedese...

  • Roma, Fonseca atterrato a Fiumicino

    Roma, Fonseca atterrato a Fiumicino

  • F1, Gp Francia: pole position di Lewis Hamilton

    F1, Gp Francia: pole position di Lewis...

  • Napoli, finalmente i maxi schermi: ecco il primo tabellone al San Paolo

    Napoli, finalmente i maxi schermi: ecco il...

  • Inter, effetto Conte: già 35mila abbonamenti venduti

    Inter, effetto Conte: già 35mila...

  • Sarri e il Napoli: «Se mi applaudono sarà amore, se mi fischiano sarà comunque amore»

    Sarri e il Napoli: «Se mi applaudono...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT